/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Fiera del Levante, chiusa l’81esima edizione: aumentano visitatori, padiglioni occupati ed espositori non pugliesi

Fiera del Levante, chiusa l’81esima edizione: aumentano visitatori, padiglioni occupati ed espositori non pugliesi

Circa 7mila visitatori in più rispetto al 2016, più espositori “stranieri” ed un totale di 20 padiglioni occupati: due in più rispetto alla scorsa edizione. Sono questi i numeri dell'edizione numero 81 della Fiera del Levante. Alle 17 di domenica, l’affluenza complessiva è stata di 230mila visitatori. Nel 2016, sempre alle 17, erano entrati in Fiera 223mila visitatori. Organizzatori soddisfatti anche sotto l’aspetto dell'adesione degli espositori, che sono stati circa 450, con un aumento di quelli non pugliesi, dal 43 al 50% rispetto allo scorso anno.

 

“Una scommessa vinta – dice il commissario della Fiera del Levante, Antonella Bisceglia - la vera sfida è quella di costruire il futuro della Campionaria, con una newco composta per l'85% della Camera di Commercio di Bari, che esprime le principali forze industriali e commerciali del territorio e il 15% da BolognaFiere. Per ottenere questo risultato, abbiamo lavorato ad un piano di risanamento particolarmente intenso, con tre obiettivi fondamentali: portare a compimento un adempimento di legge che era l’esternalizzazione delle attività fieristiche e congressuali; operare sul risanamento dei costi, e incontrare le innovazioni del mercato e proporre manifestazioni fieristiche che si tengono tutto l’anno. Nei prossimi giorni ci saranno incontri tecnici con i nuovi soci per mettere nero su bianco il piano industriale della fiera del futuro”.

 

Un trend positivo confermato anche dalle parole del presidente della Camera di Commercio, Alessandro Ambrosi. “Stiamo dando vita a un nuovo corso fortemente voluto dalla Camera di Commercio e quindi da tutte le associazioni di categoria e dagli imprenditori che credono nel rilancio della Fiera del Levante ”.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.