/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, emozione nella sala consiliare della Città Metropolitana: consegnata la prima borsa di studio “Silvia Paolini”

Bari, emozione nella sala consiliare della Città Metropolitana: consegnata la prima borsa di studio “Silvia Paolini”

Verde come la speranza, il trofeo “Donna di Calabria”. La scultura in vetro di murano, tirata a mano dal maestro Pino Signoretto, è stata consegnata alla vincitrice della prima borsa di studio alla memoria di Silvia Paolini, Rosalba Di Pierro. Laureata con il massimo dei voti all’Accademia di Belle Arti, non nasconde l’emozione e guarda al futuro come una scommessa.

 

Un premio di mille euro come incoraggiamento alla carriera, perché l’arte va incentivata e sostenuta . All’associazione “Noi che l’arte”, promotrice del premio, insieme con l’Accademia di e Belle arti, la scultrice Rosalba Di Pierro regala un disegno, il ritratto dell’amica e compagna di corso Silvia Paolini, scomparsa un anno fa.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.