/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Calendario per riconoscimento diritti transgender: Manila Gorio nelle chiese di Monopoli, Polignano, Trani, Acquaviva e Turi

Calendario per riconoscimento diritti transgender: Manila Gorio nelle chiese di Monopoli, Polignano, Trani, Acquaviva e Turi

La trans Manila Gorio è la protagonista di 12 scatti realizzati in chiese pugliesi e in abito da sposa per la realizzazione di un nuovo calendario, nato con l'intento di attirare l'attenzione della classe politica italiana e sensibilizzare l'opinione pubblica su due temi: la lotta contro la transfobia e il riconoscimento dell'uguaglianza dei diritti ai cittadini transgender.

 

Le foto sono state scattate a Monopoli, Polignano a Mare, Trani, Acquaviva delle Fonti e Turi. L'ex manager dei vip ha fondato un'organizzazione no profit chiamata Associazione Nazionale Transgender Italia (Anti) con lo scopo di difendere, tutelare e promuovere i diritti delle transessuali nel nostro Paese.

 

"Il calendario 2018 affronta diverse tematiche legate al mondo transgender - spiega la trans barese -, mettendo in risalto le difficoltà, gli ostacoli e la negazione dei diritti in Italia. È un veicolo che punta a far chiarezza su un mondo che è sempre stato snobbato dalla classe politica e purtroppo in molti casi anche ridicolizzato e sminuito dai media".

 

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.