/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Asma giovanile, al Politecnico di Bari visite gratuite per gli studenti: lo screening prevede spirometria e test allergici

Asma giovanile, al Politecnico di Bari visite gratuite per gli studenti: lo screening prevede spirometria e test allergici

Domani, martedì 17 ottobre, nel campus universitario di via Orabona, a partire dalle 8.30 e per tutta la mattinata, sarà presente un camper attrezzato, con medici volontari a bordo, dove gli studenti potranno sottoporsi a un esame gratuito per la prevenzione e la cura tempestiva dell’asma giovanile.

 

L’iniziativa, a cui aderisce il Politecnico di Bari, è organizzata da due società scientifiche, la SNAMID - Società nazionale di aggiornamento per il medico di medicina generale e la SIP - Società Italiana di Pneumologia, che promuovono una campagna di screening dedicata agli universitari tra i 18 e i 30 anni di età. A differenza dell’altra grande patologia broncostruttiva, che è la bronchite cronica, infatti, l’asma colpisce soprattutto in età infantile, scolare e studentesca.

 

Per gli interessati, è attiva una procedura on line sul portale del Politecnico, dove si può compilare un questionario: in base alle risposte degli studenti, i medici volontari stanno già contattando le persone ritenute potenzialmente a rischio, invitandole a presentarsi alla postazione medica per sottoporsi a spirometria, prove allergiche cutanee, raccolta di dati anamnestici ed esame clinico. Al questionario hanno già risposto oltre cento studenti. A breve saranno organizzate altre tre giornate di screening gratuito.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.