Home Attualità Bari per Amatrice, l’associazione “Seconda Mamma” organizza una cena di solidarietà al...

Bari per Amatrice, l’associazione “Seconda Mamma” organizza una cena di solidarietà al Barion: appuntamento sabato 18 novembre

Un gemellaggio di solidarietà fra la Puglia e Amatrice, in nome dell’enogastronomia locale. Si terrà sabato prossimo 18 novembre a Bari, presso il Circolo Canottieri Barion, la prima cena solidale in favore di Amatrice, uno dei centri più segnati dal sisma che ha colpito il Centro Italia lo scorso anno. L’appuntamento è alle 20,30, alla sede sociale di molo San Nicola (prenotazione obbligatoria, info in portineria).

 

Organizzata per la popolazione di Amatrice dalla associazione di volontariato “Seconda Mamma”, con il patrocinio di Regione Puglia, Comune di Bari e Camera di Commercio di Bari, oltre che del Comune di Amatrice, la serata ha ricevuto l’immediato ed incondizionato appoggio da parte del Circolo Canottieri Barion: “Il Consiglio Direttivo – osserva il presidente Luigi Lobuono – ha subito compreso l’importanza e l’unicità di questa manifestazione benefica. Sono certo che i nostri soci, sempre molto sensibili ad eventi di solidarietà, parteciperanno numerosi”.

 

Alcuni chef della cittadina laziale prepareranno la famosa “Amatriciana” con prodotti tipici del luogo, alla presenza, fra gli altri, del sindaco di Bari Antonio Decaro e al presidente della Regione Michele Emiliano. Il costo di partecipazione alla cena sarà interamente devoluto in beneficenza e il ricavato consegnato ai presidenti della Proloco di Amatrice e dell’Aips, associazione Insieme per Sant’Angelo Amatrice. Sarà inoltre possibile acquistare prodotti tipici: il ricavato sarà devoluto alla ricostruzione di un centro di aggregazione per ragazzi non più residenti ad Amatrice. Annunciata anche la presenza del sindaco del centro laziale Sergio Pirozzi che, se impossibilitato a partecipare, avrà modo di salutare i presenti in collegamento telefonico.

 

Molte le realtà locali che hanno deciso di sostenere l’evento a titolo totalmente gratuito, per ribadire la solidarietà e la vicinanza dei baresi ai propri connazionali, come lo stesso Barion, lo storico circolo barese che ha messo a disposizione le proprie sale, il ristorante Dall’Oste del Convivium, Apulia Food Events di Nicola De Bartolo, Apulia Excellentia con i suoi vini, pasticceria Fanelli. Prevista inoltre la presenza di un famoso artista pugliese e del gruppo musicale Sound Messangers, che intratteranno gli ospiti della serata. A chiusura della cena sarà proiettato un documentario girato da droni di ultima generazione: un’anteprima molto toccante che ci farà percepire il dolore di chi, in quel terribile 24 agosto del 2016, ha perso tutto.

 

“Siamo vicini agli abitanti di Amatrice dal momento del sisma – ricorda il presidente di Seconda Mamma, Silvia Russo Frattasi – Già in quella occasione inviammo un camion con 116 colli. Oggi possiamo dimostrare che i baresi sono sempre in prima linea quando si tratta di aiutare il prossimo. Vi aspettiamo numerosi”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo