Home Attualità C’è un’Italia che vince, appassiona e può sognare. E’ la Nazionale amputati...

C’è un’Italia che vince, appassiona e può sognare. E’ la Nazionale amputati del Csi che parteciperà al Mondiale organizzato in Messico

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Se da un lato la Nazionale (quella più seguita) ha fallito, dall’altro lato c’è una nazionale che ha raggiunto l’obiettivo: è la nazionale di calcio degli amputati del CSI, che volerà in Messico per partecipare al mondiale dedicato a loro. 23 squadre si affronteranno in due tempi da 25 minuti ciascuno, e vedranno schierati 7 giocatori contro 7. L’Italia si trova nel girone B con Messico, Georgia e Polonia e la prima partita è prevista per il 30 novembre proprio contro i padroni di casa, per poi a seguire il 1° dicembre contro la Georgia e il 2 dicembre contro la Polonia. [bt_quote style=”default” width=”0″]“Noi, senza una gamba ma con più cuore”[/bt_quote] Ecco i 12 i convocati azzurri dal ct, Renzo Vergnani: Daniel Priami, Riccardo Tondi, Luca Zavatti, Arturo Mariani, Gianni Sasso, Emanuele Padoan, Francesco Messori, Salvatore La Manna, Emanuele Leone, Stefano Starvaggi, Paolo Capasso, Salvatore Iudica. Oltre a loro volerà in Messico anche un arbitro del CSI, Marco Moreni. Fonte: Fanpage

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui