/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Qualità della vita, Bari 86esima città italiana nella classifica de “Il Sole 24 Ore”: un gradino più giù rispetto al 2016

Qualità della vita, Bari 86esima città italiana nella classifica de “Il Sole 24 Ore”: un gradino più giù rispetto al 2016

Bari è l’86esima città italiana per qualità della vita. A certificarlo è la classifica de “Il Sole 24 Ore” che ogni anno mette in fila i centri dello Stivale seguendo i parametri di: ricchezza e consumi, lavoro e innovazione, ambiente e servizi, demografia e società, giustizia e sicurezza, cultura e tempo libero.

 

Con 419 punti accumulati Bari si piazza tra Crotone, dove si vivrebbe leggermente meglio, e Frosinone. Rispetto al 2016, in generale, il capoluogo pugliese perde 12 punti e una posizione in classifica. Nello specifico due passi indietro sono stati compiuti sul piano dei consumi, uno sul lavoro e cinque sotto l’aspetto della sicurezza. Mentre un deciso balzo in avanti è stato fatto sotto l’aspetto dei servizi.

 

La città italiana in cui si vive meglio, stando a quanto riportato dalla classifica, è Belluno. Sul podio anche Aosta e Sondrio.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.