/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Trasporto pubblico, “agevolazioni su tariffe per studenti al 30%”: Rete della Conoscenza inoltra richiesta alla Regione

Trasporto pubblico, “agevolazioni su tariffe per studenti al 30%”: Rete della Conoscenza inoltra richiesta alla Regione

I disservizi del trasporto pubblico producono conseguenze gravi al diritto alla studio. Ad affermarlo sono le associazioni Link e Unione degli studenti, afferenti alla Rete della Conoscenza. Questa mattina hanno presentato i dati della campagna Prossima Fermata. Dall’indagine rivolta a 3000 ragazzi, per il 12,9% degli intervistati il costo degli abbonamenti è da considerarsi insostenibile. Per l’82,4% non è adeguato al servizio offerto, mentre per il 53,1% scuole e università non attuano misure di tutela del pendolare. “Riteniamo indispensabile alzare le agevolazioni sulle tariffe al 30% per gli studenti con reddito ISEE fino a 30mila € - afferma Sara Acquaviva, coordinatrice della Rete della Conoscenza - per questo abbiamo chiesto al Consiglio Regionale che nella legge di Bilancio si introduca una revisione sul trasporto pubblico locale.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.