Home Attualità Capitale italiana della cultura, Bitonto tra le dieci città finaliste. Losacco: “Violenze...

Capitale italiana della cultura, Bitonto tra le dieci città finaliste. Losacco: “Violenze si combattono anche così”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

“La notizia di Bitonto tra le dieci città finaliste per la capitale italiana della cultura è importante anche perché giunge in un momento come questo: la cultura rappresenta davvero il migliore strumento per sconfiggere quella della violenza e del sopruso”. Così, in una nota, il deputato barese del Partito Democratico, Alberto Losacco.

 

“Come abbiamo detto nelle drammatiche giornate successive all’omicidio della signora Tarantino – continua Losacco -, è necessario e doveroso difendere le persone e la città ma è anche indispensabile investire in conoscenza. La crescita culturale e civile sono il miglior antidoto alle violenze e all’illegalità si combatte anche investendo in bellezza e conoscenza. Adesso incrociamo le dita e speriamo che questa finale, che già è un traguardo importantissimo, possa darci ancora belle notizie”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui