/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Il 20 aprile Papa Francesco a Molfetta per ricordare don Tonino Bello. Il vescovo: “Un sogno che si realizza”

Il 20 aprile Papa Francesco a Molfetta per ricordare don Tonino Bello. Il vescovo: “Un sogno che si realizza”

Venerdì 20 aprile, in occasione del venticinquesimo anniversario della morte di don Tonino Bello, Papa Francesco si recherà in visita ad Alessano e Molfetta. Il programma della visita, diffuso oggi dalla sala stampa vaticana, prevede che il Papa parta in aereo dalle 7.30 da Ciampino per atterrare alle 8.20 all'aeroporto militare di Galatina, da cui poi ripartirà subito in elicottero per Alessano, città natale di don Tonino Bello nel 1935.

 

Il pontefice intorno alle 10.15 raggiungerà poi Molfetta, dove don Tonino Bello fu nominato vescovo nel 1982 e dove morì undici anni più tardi. Alle 10.30 verrà celebrata una messa nella zona del porto, da dove il Papa ripartirà poi in elicottero alle 12.00 per rientrare in Vaticano alle 13.30.

 

"Oggi la gioia è incontenibile, la preghiera è stata ascoltata e il sogno si realizzerà". Così ha commentato la notizia il vescovo di Molfetta, Domenico Cornacchia.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.