Home Attualità Don Ciotti contro la ‘non politica’ in campagna elettorale: “Nessuno parla di...

Don Ciotti contro la ‘non politica’ in campagna elettorale: “Nessuno parla di mafia e corruzione”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

“Non sento parlare in questa campagna elettorale di mafia e corruzione. Sembra che la politica sia lontana dai problemi delle persone”. Don Luigi Ciotti, fondatore dell’associazione Libera, ha incontrato questa mattina al Redentore i residenti del quartiere Libertà. Un’occasione per parlare di temi di stretta attualità come bullismo e baby gang, ma anche un momento per soffermarsi su quelli che, a suo dire, dovrebbero essere i veri temi da affrontare in campagna elettorale. “Corruzione e mafie sono due facce della stessa medaglia – ha continuato Don Ciotti – ma oggi non se ne parla. Se la politica è lontana dalle persone non è politica, è un’altra cosa”. Nel contributo video l’intervista di Roberto Maggi.  

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui