Home Attualità Mibact, 600 milioni di euro per interventi sul patrimonio culturale: 7.6 spettano...

Mibact, 600 milioni di euro per interventi sul patrimonio culturale: 7.6 spettano alla provincia di Bari – ECCO DOVE

Il comitato tecnico scientifico del Mibact ha approvato un piano di investimenti pari a 597.058.875 milioni di euro sul patrimonio culturale italiano. Lo annuncia il ministro Franceschini, precisando che si tratta di fondi subito disponibili. Tra gli interventi, il primo grande piano antisismico per i musei statali, ma anche riqualificazione delle periferie urbane e restauri per una serie di beni segnalati in tutta Italia.

Alla provincia di Bari sono destinati 7,6 milioni di euro. Di questi, un milione e mezzo di euro saranno investiti sugli interventi per la conservazione, il restauro e valorizzazione della Cava dei dinosauri di Altamura, dove sono emerse le impronte dei grandi rettili estinti. Sempre ad Altamura sono destinati 500mila euro per il restauro, la verifica e prevenzione del rischio sismico e la riduzione delle vulnerabilità del Complesso di San Domenico.

A Bari sono finanziati interventi per la Cattedrale di San Sabino (250mila euro), per la Chiesa di San Giacomo (150mila) e per S. Chiara, la sede della Soprintendenza, dove è previsto il completamento del restauro delle facciate e l’adeguamento funzionale (500mila). A Bitonto sono finanziati interventi per la verifica e prevenzione del rischio sismico nella chiesa San Giacomo (500mila) e in quella di San Giorgio Martire (300mila). A Mola di Bari si interverrà con 1,5 mln per il restauro e interventi antisismici nella chiesa di S. Nicola. A Monopoli sono destinati 300mila euro per la Chiesa di San Pietro e 250mila euro per la Chiesa di San Leonardo. Infine, a Polignano a Mare è previsto il restauro della chiesa di San Vito (750mila euro) e quello della chiesa del Purgatorio (600mila).

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo