Home Attualità Bari, firmato accordo per accertare età dei minori stranieri: convenzione “con modalità...

Bari, firmato accordo per accertare età dei minori stranieri: convenzione “con modalità non invasive”

Una convenzione per accertare “con modalità non invasive” l’età esatta dei minori stranieri non accompagnati è stata firmata questa mattina fra Procura per i Minorenni di Bari, Asl Bari, ospedale pediatrico Policlinico Giovanni XXIII e Comune di Bari. Il procuratore minorile, Ferruccio De Salvatore, ha spiegato che nell’ultimo triennio sono giunti nel territorio del distretto, Bari, Bat e Foggia, 1.511 minori stranieri, 736 nel solo 2017.

 

“Molti di questi – ha detto – mentono sull’età e quindi si rende necessario fare accertamenti”. “A seguito della crescente presenza nel territorio di minori stranieri non accompagnati provenienti da molteplici Paesi – si legge nel testo della convenzione – si pone concretamente il problema della identificazione, con modalità che consentano, da un lato, l’ottimizzazione degli interventi, dall’altro lato, il rispetto della salute dei ragazzi interessati, ma anche il risparmio delle risorse”.

 

La convenzione, della durata di tre anni rinnovabili, prevede che la Procura per i Minorenni segnali i casi su cui ci sono dubbi alle equipe socio-sanitarie con competenze multidisciplinari di Asl e ospedale Giovanni XXIII (medici, psicologi e mediatori linguistici messi a disposizione dal Comune). La commissione deve riunirsi entro 72 ore e ha poi 10 giorni di tempo per fornire alla magistratura le proprie valutazioni. Da aprile 2017 ad oggi sono già stati chiesti 126 accertamenti, molti dei quali hanno dato esito positivo, confermando cioè che al momento dello sbarco quei ragazzi e ragazze avevano mentito sulla loro età, forse per sottrarsi al controllo delle autorità locali o, al contrario, per ottenere le tutele destinate ai minorenni pur non avendone diritto

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo