/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, nel parco che sorgerà sull’ex Gasometro anche zone per free climbing e parkour: lavori in gara entro l’estate

Bari, nel parco che sorgerà sull’ex Gasometro anche zone per free climbing e parkour: lavori in gara entro l’estate

Il progetto esecutivo per la realizzazione del parco che sorgerà sull’area ex Gasometro, nel cuore del Libertà, è agli ultimi dettagli. L’intervento è stato finanziato dal Bando periferie del Governo per 2 milioni di euro e tra le principali azioni prevede: la sistemazione a verde degli spazi interni, una pista ciclabile e percorso pedonale, un’area gioco e sportiva, una zona di sgambamento per cani, una zona relax, una zona di ristoro nelle vicinanze dell’ingresso principale di corso Giuseppe Mazzini e un’area di intrattenimento.

Dei 15.640 mq di superficie totale, 7.374 saranno destinati a manto erboso, sul quale saranno messi a dimora 80 nuovi alberi mentre nessuno degli esemplari esistenti sarà rimosso. Il parco sarà attraversato da un percorso ciclo-pedonale, di larghezza media pari a quattro metri e mezzo, realizzato con pavimentazione autobloccante drenante con masselli colorati.

La zona giochi per bambini, che si estenderà su un’area di circa 420 mq, è stata progettata secondo le normative vigenti con pavimentazione antitrauma, ed è stata concepita per essere accessibile anche ai bambini con disabilità. Nel parco, infine, sono previsti anche spazi per il fitness e una zona dedicata al free climbing e al parkour.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.