Home Cronaca Bari, deteneva in casa 80 kg di droga e armi da guerra:...

Bari, deteneva in casa 80 kg di droga e armi da guerra: 53enne in manette a Modugno

Oltre 80 chili di droga di vario genere e armi, tra le quali un fucile d’assalto di fabbricazione americana, sono stati sequestrati dai Carabinieri del comando provinciale di Bari che hanno arrestato, in flagranza di reato, un uomo di 53 anni. In auto, nella sua abitazione e in altri locali nella sua disponibilità a Modugno, l’uomo, ritenuto il custode, deteneva 70 chili di marijuana, 6 chili di cocaina purissima, 8 chili di hashish e 2 chili di eroina nascosti in alcuni borsoni assieme al necessario per il peso, la suddivisione e il confezionamento delle dosi di droga.

 

Il 53enne era in possesso, inoltre, di una pistola calibro 9×21 e di un fucile d’assalto di fabbricazione americana “Daniel Defence”, calibro 5,56 dotato di ottica di precisione “red hot”. Pistola e fucile erano corredati di munizioni. Se immessa sul mercato la droga, sequestrata e sottoposta ad analisi, avrebbe fruttato – secondo gli investigatori – svariati milioni di euro. L’uomo risponde di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e di armi da guerra. Le indagini proseguiranno per accertare la provenienza della droga e delle armi.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo