Home Cronaca Giovinazzo, vecchia stalla trasformata in centrale dello spaccio: blitz dei Carabinieri in...

Giovinazzo, vecchia stalla trasformata in centrale dello spaccio: blitz dei Carabinieri in via Molfetta

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Una cabina di regia composta da monitor 16 pollici, dvr e 4 telecamere a infrarossi di ultima generazione posizionate accuratamente all’esterno. Oltre all’impianto di sorveglianza poi, una zona ‘living’ con un divano e un tavolo su cui erano poggiati quaderni con svariate indicazioni di clienti, turni di spaccio e somme di denaro. Blitz dei Carabinieri in via Molfetta, a Giovinazzo, dove all’interno di una stalla è stata scovata una vera e propria centrale dello spaccio.

I militari, nonostante il lungo periodo di abbandono che sembrava caratterizzare la stalla, notavano alcuni giovani, in tutte le ore del giorno e della notte, entrare e uscire dallo stabile. Durante la perquisizione, quindi, venivano ritrovati diversi quantitativi di droghe e denaro contante: prova che all’arrivo dei carabinieri l’immobile era occupato e solo la presenza delle telecamere aveva consentito ai pusher di darsi alla fuga e sottrarsi alla cattura. Le indagini proseguono per identificare il gruppo degli spacciatori.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui