/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Da Noci a Martina Franca per prendere a bastonate il suo "rivale": arrestato 32enne albanese

Da Noci a Martina Franca per prendere a bastonate il suo "rivale": arrestato 32enne albanese

Il 32enne albanese Gentian Stefan è stato arrestato dai Carabinieri in flagranza di reato, con l'accusa di tentato omicidio e porto di strumenti atti ad offendere. L'uomo, residente a Noci, in provincia di Bari, secondo quanto appreso si sarebbe recato a casa dei suoceri a Martina Franca e avrebbe aggredito un suo connazionale di 36 anni colpendolo con un bastone in testa. Solo l’intervento dei familiari dell’aggressore, che si sono messi in mezzo ai due, ha permesso che la situazione non degenerasse ulteriormente visto che il 32enne, dopo averlo colpito una prima volta, ha provato a infierire sul suo "rivale". Allertati immediatamenti i Carabinieri, una volta giunti sul posto hanno trovato il presunto aggressore con il bastone pieno di sangue e lo hanno bloccato e arrestato. La vittima è stata soccorsa dai medici del 118 e trasportata all'ospedale di Monopoli, dove è stata poi dimessa con una prognosi di 15 giorni. Il 32enne, ammanettato, è stato condotto nel carcere di Taranto.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.