Home Cronaca Bari, vandali in azione al cimitero: presa di mira la lapide dell’ex...

Bari, vandali in azione al cimitero: presa di mira la lapide dell’ex comandante Marzulli. È la terza volta in due mesi

Non c’è pace per la lapide dell’ex comandante della Polizia Locale, Nicola Marzulli: la tomba del generale, questa mattina, è stata trovata senza lampada votiva. Si tratta del terzo sfregio in due mesi.

Nicola Marzulli, infatti, riposa al cimitero di Bari dal 14 febbraio scorso, giorno in cui è venuto a mancare all’affetto dei propri cari all’età di 65 anni. Il 7 marzo alcuni ignoti vandalizzarono la foto dell’ex comandante stampata sulla lapide e già sostituita in un’altra occasione.

Sull’episodio indagano gli agenti della Polizia Locale, coordinati dalla Procura di Bari.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo