/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, spaccio nel parcheggio dell'ospedale Pediatrico: arrestate tre persone con due chili di marijuana

Bari, spaccio nel parcheggio dell'ospedale Pediatrico: arrestate tre persone con due chili di marijuana

È stato visto da una pattuglia della Finanza mentre, a bordo di una moto di grossa cilindrata, consegnava uno zaino a un uomo, a bordo di un altro veicolo assieme a un’altra persona fermo all’interno del parcheggio dell’Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII. L’immediato controllo ha permesso di scoprire nello zaino cinque sacchetti di cellophane ben confezionali, all’interno dei quali era contenuta marijuana. Uno degli occupanti del veicolo era in possesso di una chiave, risultata poi appartenente a una terza vettura parcheggiata lì vicino.

 

Con l’ausilio dell’unità cinofila, l’auto è stata rintracciata e perquisita. All’interno c’erano due involucri contenenti entrambi sostanza stupefacente dello stesso tipo. In totale sono stati sequestrati più di 2 chili e 300 grammi di marijuana e denaro contante, ritenuto provento dell’attività di spaccio, per 7100 euro. Dalla sostanza stupefacente, prontamente sequestrata, si sarebbero potute ricavare circa 12.500 dosi. I tre individui, tutti con precedenti penali per reati in materia di stupefacenti, sono stati arrestati e condotti nel carcere di Bari.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.