/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Ha l’obbligo di soggiorno a Bitonto, viene beccato a Ruvo e tenta la fuga a bordo di un vecchio motore: arrestato

Ha l’obbligo di soggiorno a Bitonto, viene beccato a Ruvo e tenta la fuga a bordo di un vecchio motore: arrestato

I Carabinieri di Ruvo hanno arrestato un uomo di 56 anni sorpreso alla guida di un ciclomotore nelle campagne ruvesi per violazione all’obbligo di soggiorno. L’uomo, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno a Bitonto, era stato fermato da una pattuglia per un controllo quando all’improvviso intraprendeva una rocambolesca fuga con una serie di pericolose manovre, scavalcando ripetutamente muri a secco, fino a quando, dopo alcuni chilometri, imboccava una proprietà privata le cui recinzioni non consentivano alcun ulteriore scampo.

Una volta arrestato, l’uomo è stato condotto prima presso la stazione dei Carabinieri di Ruvo e poi portato in carcere a Trani. Il motorino, invece, è stato sequestrato.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.