/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Da Trinitapoli a Barletta per rubare gli pneumatici da una Fiat 500: in manette due giovani pregiudicati

Da Trinitapoli a Barletta per rubare gli pneumatici da una Fiat 500: in manette due giovani pregiudicati

La Polizia di Stato di Barletta ha tratto in arresto due pregiudicati di Trinitapoli, il 24enne Michele Nenna e il 21enne Francesco Grossano, colti nella flagranza dei reati di tentato furto aggravato, ricettazione e possesso di arnesi atti allo scasso.

I poliziotti sono intervenuti in seguito a una segnalazione giunta la notte scorsa al 113 in cui si segnalava la presenza di due persone, arrivate nel nuovo quartiere 167 a bordo di una Fiat Stilo, impegnate a smontare gli pneumatici di una Fiat 500 parcheggiata sulla via. I due, accortisi dell’arrivo della Volante, hanno tentato di nascondersi accovacciandosi tra le auto in sosta ma sono stati individuati e fermati dagli agenti.

A seguito di perquisizione, i poliziotti hanno sequestrato gli attrezzi utilizzati dagli arrestati e la Fiat Stilo con cui erano giunti sul posto, risultata poi rubata. Dopo le formalità di rito, entrambi sono stati portati nel carcere di Trani. Per loro è stata richiesta inoltre l’applicazione del foglio di via obbligatorio dal Comune di Barletta.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.