Home Cronaca Bari, timbrava cartellino e andava via: arrestato radiologo del Di Venere

Bari, timbrava cartellino e andava via: arrestato radiologo del Di Venere

Arrivava al Di Venere, timbrava l’ingresso in ospedale e poi usciva per sbrigare attività personali. In manette un radiologo del Di Venere. La notizia è riportata da Repubblica Bari. Il dirigente medico, come documentato dalle immagini dei carabinieri, si assentava nei pomeriggi del lunedì e mercoledì, a volte anche il venerdì, per dedicarsi agli impegni personali come andare in banca o fare la spesa. Su disposizione del sostituto procuratore di turno, all’uomo sono stati concessi gli arresti domiciliari.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo