/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Terlizzi, sorpreso con auto appena rubata in campagna: arrestato 32enne bitontino

Terlizzi, sorpreso con auto appena rubata in campagna: arrestato 32enne bitontino

Rubava auto per poi rivenderle. È stato arrestato dai Carabinieri di Terlizzi un uomo 32enne, pregiudicato, originario di Bitonto, con l’accusa di riciclaggio. L’uomo è finito in manette dopo essere stato colto in flagranza di reato durante un servizio di controllo finalizzato al contrasto dei reati predatori.

Il fatto è accaduto poco dopo l’ora di pranzo nelle campagne terlizzesi. I militari hanno notato un’Audi Q3, nuova di zecca, nascosta fra la vegetazione. Dai controlli è emerso che il SUV era stato rubato nella stessa mattinata ad Altamura. Quando i Carabinieri hanno visto due giovani installare sulla vettura in questione una centralina decodificata, che permette di far partire le auto senza difficoltà, si sono subito precipitati tentando di bloccare i due rapinatori che, alla vista dei militari, hanno provato a fuggire.

Alla fine il veicolo rubato è stato restituito al legittimo proprietario, mentre si sono perse le tracce del complice dell’arrestato. Proseguono le indagini dei Carabinieri per identificarlo.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.