Home Cronaca Bari, trovato cadavere di un uomo nelle acque dell’ansa di Marisabella: si...

Bari, trovato cadavere di un uomo nelle acque dell’ansa di Marisabella: si tratta di un sub

Il cadavere di un uomo di circa 70 anni è stato trovato questa mattina nelle acque del porto di Bari, nella zona dell’ansa di Marisabella, precisamente nella porzione di mare antistante il rimessaggio Mar di Levante. Secondo quanto appreso, dovrebbe trattarsi di un sub, ma sull’accaduto sta indagando la Capitaneria di Porto che, al momento, non ha fornito ulteriori particolari. Secondo alcune testimonianze, potrebbe trattarsi di un uomo che lavorava all’interno del porto.

Dopo il recupero, la salma è stata portata al dipartimento di Medicina legale del Policlinico di Bari ed è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria, anche se l’ipotesi prevalente del decesso sembra essere riconducibile ad un malore.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo