/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bitonto, furto in appartamento: arrestati i pregiudicati Michele Coletto e Giuseppe Caputo

Bitonto, furto in appartamento: arrestati i pregiudicati Michele Coletto e Giuseppe Caputo

La Polizia di Stato, nella giornata di ieri, ha arrestato a Bitonto due pregiudicati sorpresi durante un furto in abitazione: fondamentale ai fini dell’arresto è stata la segnalazione telefonica di alcuni cittadini che avevano sentito strani rumori provenire dall’appartamento delle vittime.

Gli agenti, al loro arrivo sul posto, hanno notato una strana vettura parcheggiata sulla via con a bordo due persone. Mentre i due venivano bloccati e perquisiti, altri poliziotti entravano nell’appartamento messo a soqquadro, dove trovavano delle radio trasmittenti abbandonate prima di fuggire dagli autori materiali del reato.

Sui due fermati, intanto, venivano trovati strumenti per effrazione e radio identiche a quelle rinvenute nell’appartamento svaligiato, sintonizzate sulle medesime frequenze. Per questo, quindi, il 58enne Michele Coletto e il 26enne Giuseppe Caputo, con precedenti penali e di polizia, si trovano ora in carcere.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.