Home Cronaca Picchiato a sangue e abbandonato sull’asfalto: 22enne di Rutigliano in prognosi riservata....

Picchiato a sangue e abbandonato sull’asfalto: 22enne di Rutigliano in prognosi riservata. Indagano i Carabinieri

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Picchiato a sangue e abbandonato sull’asfalto: è accaduto ieri sera a Rutigliano e la vittima, un ragazzo di 22 anni del posto, è attualmente ricoverato in gravi condizioni al Di Venere di Bari. I Carabinieri, al momento, avrebbero fermato un ragazzo di 18 anni ma i militari continuano a indagare per chiarire la posizione di altri tre giovani, tutti minorenni, presenti al momento del pestaggio. Stando a quanto appreso, l’aggressione sarebbe avvenuta per futili motivi.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui