/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, identificato il cadavere ritrovato sui binari tra Marconi e la stazione centrale: è il 40enne Natalino De Bari

Bari, identificato il cadavere ritrovato sui binari tra Marconi e la stazione centrale: è il 40enne Natalino De Bari

È Natalino De Bari, 40enne con alcuni precedenti per furto, l'uomo trovato morto questa mattina nei pressi dei binari compresi nel tratto Marconi-Bari Centrale. Al momento gli investigatori, a quanto è dato sapere, escluderebbero l'ipotesi del suicidio e sembrerebbero preferire quella dell'incidente.

Sul posto, oltre alla Polfer, sono al lavoro anche agenti della Squadra Mobile che stanno compiendo approfondimenti sulla vittima e sui suoi ultimi spostamenti. Il 40enne, stando ad una prima ricostruzione degli investigatori, potrebbe essere finito contro un treno in transito mentre attraversava in modo frettoloso i binari e dopo aver scavalcato un muro. La morte risalirebbe all'alba di oggi.

L’incidente nel corso della mattinata, su disposizione della Polfer, ha portato al blocco della linea ferroviaria con treni fermi, passeggeri giù dai vagoni lungo tutto il tratto Sud e ritardi che hanno raggiunto anche i 120 minuti.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.