Home Cronaca Polignano, inseguimento a folle velocità sulla SS16: arrestato spacciatore

Polignano, inseguimento a folle velocità sulla SS16: arrestato spacciatore

Un pregiudicato di 58 anni, ritenuto vicino agli ambienti della criminalità barese, è stato arrestato dai Carabinieri di Polignano con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

 

Questa mattina all’alba i militari, che da tempo seguivano l’attività dell’uomo, si sono avvicinati alla sua abitazione per effettuare una perquisizione ma il 58enne, accortosi della loro presenza, si è messo velocemente alla guida della sua auto ed è fuggito. È scattato così un inseguimento pericolosissimo prima per le strade di Polignano, poi per un tratto di Statale 16, durante il quale il fuggitivo avrebbe raggiunto quasi i 200 chilometri orari, prima di fermare la sua corsa all’altezza di Cozze.

 

Qui avrebbe provato a fuggire a piedi e a nascondersi in un podere abbandonato. Ma i militari lo hanno raggiunto e dopo una breve colluttazione lo hanno arrestato. Nella sua auto sono stati trovati 107 grammi di cocaina, mentre in casa ne aveva nascosti altri 30 oltre alla somma di 1.300 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio. Il 58enne è stato condotto nel carcere di Bari e sarà processato nei prossimi giorni con rito direttissimo. Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri per risalire ai suoi fornitori ed a chi era destinata la droga sequestrata.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo