/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, affetti da schizofrenia minacciano suicidio in Stazione Centrale: due "salvataggi" della Polfer

Bari, affetti da schizofrenia minacciano suicidio in Stazione Centrale: due "salvataggi" della Polfer

Continuano gli interventi degli agenti della Polizia Ferroviaria in aiuto di persone con disagio psichico. Negli ultimi giorni gli agenti si sono imbattuti in un uomo affetto da “disturbo schizofrenico cronico ed insufficienza mentale grave”, allontanatosi da casa e che minacciava il suicidio. Il soggetto è stato salvato nella Stazione Centrale di Bari grazie all'intervento della Polfer che ha poi allertato il 118 per l'opportuno soccorso. Un mesa fa circa una altro uomo è stato salvato da un tentativo di suicidio.

 

Secondo quanto appreso si è trattato di una persona affetta da ludopatia, rintracciata di notte mentre si aggirava sui binari. Lo stesso, sempre tramite il servizio del 118, è stato ricoverato nel reparto psichiatrico del Policlinico di Bari.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.