/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Cassano, nello scantinato un deposito di hashish e marijuana: 20enne finisce in carcere

Cassano, nello scantinato un deposito di hashish e marijuana: 20enne finisce in carcere

Per impedire di essere scoperto, aveva allestito un vero e proprio bazar della droga all'interno di uno scantinato di cui aveva la disponibilità, ma i servizi di osservazione condotti nei giorni scorsi dai Carabinieri della Stazione di Cassano delle Murge hanno consentito di scoprire la base operativa scelta da un 20enne, utilizzata per tagliare e confezionare la sostanza stupefacente, prima di essere ceduta agli acquirenti. È finita così l'attività che il giovane operaio aveva allestito, attraverso un vero e proprio laboratorio dove sono state rinvenute dosi di hascisc e marijuana per complessivi 2 chili. Il giovane è stato arrestato. 

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.