/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, salta pozzetto di fognatura nera a Santa Fara: pioggia e liquami allagano sottopasso

Bari, salta pozzetto di fognatura nera a Santa Fara: pioggia e liquami allagano sottopasso

È stato riaperto in mattinata il sottopasso di Santa Fara, chiuso da questa notte per un allagamento di liquami e aqua piovana. Secondo quanto appreso un pozzetto di fognatura nera nei pressi del Santuario è andato in pressione provocando lo scoperchiamento dello stesso e il riversamento per strada di liquami di fogna. La commistione con l'abbondante acqua piovana caduta in nottata ha causato un allagamento nel sottopasso che ha costretto i Vigili del Fuoco e la Polizia Locale a chiuderlo al traffico in attesa degli interventi che sono durati fino a questa mattina. Ma non sarebbe stato un problema legato all'intensità della pioggia, così come ha sottolinato l'assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Bari Giuseppe Galasso.

 

"Le precipitazioni di ieri - ha precisato - non sono assolutamente confrontabili con quelle di qualche giorno fa. La presenza mista nel sottopasso di pioggia e liquami di fogna ha mandato in blocco le pompe che hanno smesso di funzionare. Così si è creato l'accumulo e la conseguente interruzione del servizio. Siamo intervenuti di concerto con Aqp, dato che si è resa necessaria una sanificazione e questa mattina abbiamo riaperto la zona al traffico veicolare". 

 

 

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.