/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, furti seriali nei negozi di Poggiofranco: arrestata 34enne di San Pio. Determinante l’allarme lanciato su Facebook

Bari, furti seriali nei negozi di Poggiofranco: arrestata 34enne di San Pio. Determinante l’allarme lanciato su Facebook

I Carabinieri di Bari hanno tratto in arresto una donna di 34 anni del quartiere San Pio, già nota alle Forze dell’Ordine, che fra settembre e gennaio si era resa responsabile di aver consumato o tentato almeno 5 furti presso esercizi commerciali del quartiere Poggiofranco.

La donna, in avanzato stato di gravidanza, era solita accedere all’interno di esercizi commerciali chiedendo di andare in bagno. Una volta raggiunto il retro del locale, laddove erano presenti gli spogliatoi dei dipendenti dell’esercizio, depredava gli effetti personali di quest’ultimi, appropriandosi principalmente del denaro conservato in borselli e portafogli. Talvolta, in alcuni degli esercizi commerciali colpiti, la donna aveva tentato di asportare il denaro contante direttamente dai registratori di cassa.

Dopo i primi colpi messi a segno, però, alcune vittime avevano affisso un messaggio di allerta per gli altri colleghi sulle vetrine dei negozi e diffuso la fotografia della donna su Facebook. Questo elemento, determinante per le indagini, ha fatto sì che si effettuassero numerosi confronti con altre fotografie appartenenti a donne resesi responsabili di reati simili in passato, consentendo di riuscire a identificare nella 34enne arrestata la donna protagonista dell’allerta sui social.

La donna è stata posta agli arresti domiciliari in una comunità.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.