/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Turi, beccata a spacciare per la terza volta in un anno: arrestata pusher 48enne

Turi, beccata a spacciare per la terza volta in un anno: arrestata pusher 48enne

Nonostante fosse stata scarcerata da poco e ancora sottoposta a misura di prevenzione, una 48enne di Turi è stata nuovamente arrestata dai Carabinieri con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. La donna era già finita nei guai altre due volte da gennaio, in quanto trovata in possesso di notevoli quantità di cocaina, eroina e marjuana. I militari, avendo il sospetto che non avesse modificato le sue cattive abitudini, l'hanno tenuta d'occhio fino a scoprire l'ennesimo presunto reato.

 

La 48enne è stata infatti beccata mentre cedeva due dosi di marijuana a un suo coetaneo. Arrestata in flagranza di reato, è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa di giudizio. Al termine di quest'ultimo la donna è stata condannata a una pena di dieci mesi. L’acquirente, anch’egli residente a Turi, è stato invece segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Bari come assuntore di stupefacenti.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.