/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Sanità, arrestati dg Asl Bari Vito Montanaro e responsabile anticorruzione Luigi Fruscio

Sanità, arrestati dg Asl Bari Vito Montanaro e responsabile anticorruzione Luigi Fruscio

Trenta misure restrittive sono in corso di esecuzione da parte della Guardia di Finanza di Matera nell'ambito di un'operazione sul sistema sanitario in Basilicata nei confronti di persone coinvolte "a vario titolo in fatti riconducibili a reati contro la Pubblica amministrazione". L'attività "vede impegnati, allo stato, circa cento tra uomini e donne delle Fiamme Gialle".

 

Ci sono anche il direttore generale dell'Asl di Bari, Vito Montanaro, e il responsabile dell'anticorruzione della stessa Asl, l'avvocato Luigi Fruscio di Barletta, tra le trenta persone destinatarie delle misure cautelari, oltre al presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella (Pd). A quanto si apprende ai due indagati pugliesi, entrambi agli arresti domiciliari, viene contestato un episodio di abuso d'ufficio legato ad un presunto concorso truccato alla Asl di Matera.

Telebari ha lanciato un sondaggio su -> Facebook a questo link

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.