/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Matera, furto in appartamento: dopo 10 mesi arrestato 27enne barese ‘inchiodato’ da un’impronta digitale

Matera, furto in appartamento: dopo 10 mesi arrestato 27enne barese ‘inchiodato’ da un’impronta digitale

Con l'accusa di furto aggravato commesso nel settembre 2017 in un appartamento della zona nord di Matera, un giovane barese di 27 anni con precedenti penali, Pietro Silecchia, è stato arrestato dalla Polizia.

Il capo della Squadra mobile di Matera, Fulvio Monaco, ha spiegato che "la Scientifica aveva trovato nell'abitazione un frammento di impronta del giovane: in seguito - ha aggiunto - siamo riusciti ad avere le certezza che il giorno del furto si trovasse a Matera grazie all'analisi delle celle telefoniche".

Nella casa di Silecchia la Polizia ha trovato cinque cellulari e nove orologi che, secondo gli investigatori, sarebbero provento di altri furti.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.