Home Cronaca Italiani, russi e argentini beccati al Karol Wojtyla con 10 chili di...

Italiani, russi e argentini beccati al Karol Wojtyla con 10 chili di tabacchi di contrabbando: multe per 52mila euro

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Bari, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza, negli ultimi giorni hanno scoperto e sequestrato presso l’aeroporto di Bari-Palese circa 10 chilogrammi di tabacchi lavorati esteri di contrabbando.

I tentativi di illecita introduzione di complessive 43 stecche di sigarette e sigari di varie marche hanno riguardato cittadini di nazionalità italiana, russa e argentina provenienti da Chicago, Santo Domingo, Bangkok, Mosca, Lagos e Buenos Aires.

I trasgressori sono stati sanzionati per complessivi 51.775 euro.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo