Home Cronaca Bari, ‘allergico’ al braccialetto elettronico evade dai domiciliari: 22enne beccato dalla Polizia

Bari, ‘allergico’ al braccialetto elettronico evade dai domiciliari: 22enne beccato dalla Polizia

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Ieri, a Bari, la Polizia di Stato ha fatto scattare nuovamente le manette ai polsi di un 22enne per evasione dagli arresti domiciliari. I poliziotti, dopo aver ricevuto la segnalazione di allontanamento con manomissione del dispositivo del braccialetto elettronico, hanno raggiunto rapidamente l’abitazione del ragazzo riscontrando che era assente. Poco dopo, in evidente stato di alterazione, l’evaso è tornato in casa di corsa ma la circostanza era ormai stata appurata dagli uomini in divisa che hanno portato avanti le procedure di rito.

L’arrestato, quindi, è stato sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari ma nella giornata di oggi sarà processato per direttissima: il 22enne, infatti, si era reso protagonista di un’evasione anche nei giorni scorsi.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui