Home Cronaca Serie di furti nel Materano, agli arresti domiciliari due giovani incensurati: uno...

Serie di furti nel Materano, agli arresti domiciliari due giovani incensurati: uno è di Palo del Colle

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Due giovani, di 22 e 19 anni, sono stati posti agli arresti domiciliari dai Carabinieri al termine di indagini su alcuni furti e danneggiamenti avvenuti nei mesi scorsi a Montalbano Jonico (Matera). I due, uno di Palo del Colle, l’altro di Grassano, hanno agito con la complicità di un minorenne che aveva la disponibilità di un casolare dove veniva nascosta la refurtiva e alcuni attrezzi utili per rubare.

Il primo furto è avvenuto il 5 aprile scorso in un circolo privato. I ladri, per non essere disturbati, bloccarono con una corda il portone d’ingresso della casa del titolare del circolo: la corda fu rimossa solo al mattino, quando i figli dell’uomo tentarono di uscire di casa per andare a scuola, trovando la porta bloccata.

Il 5 maggio fu compiuto un nuovo furto ma stavolta il cambiamonete nel circolo era dotato di un gps: i Carabinieri, avvertiti dai proprietari del circolo, trovarono il casolare seguendo il segnale. Fra gli oggetti sequestrati, anche un pezzo di corda simile a quello usato per bloccare il portone e passamontagna realizzati artigianalmente.

Dopo indagini su altri episodi in istituti scolastici di Montalbano e Nova Siri (e sulle spese dei tre dopo i furti, anche per acquistare un telefono cellulare e un’auto usata), il pm di Matera ha chiesto al gip l’emissione dell’ordinanza di custodia cautelare a carico dei due giovani, che non hanno precedenti penali.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui