/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Molfetta, rubavano e rivendevano auto e moto: sgominata banda dopo un anno di indagini

Molfetta, rubavano e rivendevano auto e moto: sgominata banda dopo un anno di indagini

I Carabinieri di Molfetta hanno smantellato una banda composta da cinque elementi, dedita principalmente al furto e alla ricettazione di autoveicoli rubati. Il gruppo, composto da ragazzi del posto, si era "fatto un nome" anche per alcune fughe rocambolesche a folle velocità tra le vie cittadine. In alcune occasioni, pur di sottrarsi alla cattura, la banda ha anche speronato i mezzi militari.

 

In mattinata, quindi, sono state emesse due ordinanze restrittive nei confronti di altrettanti componenti della banda di giovani molfettesi. Si tratta di un 32enne e di un 21enne, in concorso con altri tre giovani, un 26enne sottoposto all’obbligo di dimora, un 19enne e un 18enne, tutti del posto.

 

Il provvedimento prende vita da un'indagine partita a settembre del 2017 e condotta attraverso intercettazioni e appostamenti. La banda era specializzata in furti di parti di autovetture, motocicli e ricettazione dei mezzi rubati. Oltre ai furti dei mezzi, il gruppo è stato segnalato per altri reati contro il patrimonio e resistenza a Pubblico Ufficiale, ed è accusato di aver compiuto atti vandalici e dinamitardi ai danni di alcuni commercianti molfettesi.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.