Home Cronaca Padova, ruba le offerte nella Basilica di Sant’Antonio: arrestato 33enne di Altamura

Padova, ruba le offerte nella Basilica di Sant’Antonio: arrestato 33enne di Altamura

Una coppia di ladri ha rubato, senza scrupoli, 150 euro dalla cassetta ‘Pane per i poveri’ collocata all’interno della Basilica di Sant’Antonio, a Padova, ma sono stati scoperti e arrestati dia Carabinieri. Si tratta di Liborio Tritto, 33enne di Altamura e della peruviana Laura Catalina Velasquez Hillica, di 49 anni e residente a Pisa. I due si sono introdotti all’interno della Basilica del Santo, fingendosi dei fedeli, e si sono avvicinati alla cassetta delle offerte; usando un metro a nastro munito all’estremità di nastro bioadesivo hanno ‘pescato’ tre banconote da 50 euro. La loro azione però è stata notata da alcuni fedeli che hanno chiamato il 112. Una pattuglia dell’Arma ha raggiunto la Basilica, bloccando la coppia che è stata perquisita e alla quale è stato trovato il denaro rubato. I due sono già noti alle forze dell’ordine per furti, rapine e ricettazione. L’uomo in particolare per furti in luoghi di culto commessi in altre località.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo