Home Cronaca Pesca a strascico illegale nel mare di Barletta, motopesca sperona mezzo della...

Pesca a strascico illegale nel mare di Barletta, motopesca sperona mezzo della Guardia Costiera: arrestato il comandante

Un mezzo navale della Guardia costiera di Barletta è stato speronato da un motopeschereccio sorpreso a compiere pesca a strascico illegale durante il periodo di fermo biologico. La motopesca ha anche compiuto evoluzioni pericolose per sottrarsi ai controlli dei militari. Il comandante dell’imbarcazione è stato arrestato, il peschereccio e le reti sono state sequestrate. La Procura di Trani ha avviato un fascicolo.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo