Home Cronaca Pesca a strascico illegale nel mare di Barletta, motopesca sperona mezzo della...

Pesca a strascico illegale nel mare di Barletta, motopesca sperona mezzo della Guardia Costiera: arrestato il comandante

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Un mezzo navale della Guardia costiera di Barletta è stato speronato da un motopeschereccio sorpreso a compiere pesca a strascico illegale durante il periodo di fermo biologico. La motopesca ha anche compiuto evoluzioni pericolose per sottrarsi ai controlli dei militari. Il comandante dell’imbarcazione è stato arrestato, il peschereccio e le reti sono state sequestrate. La Procura di Trani ha avviato un fascicolo.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui