Home Cronaca Bari, scoperto deposito interrato pieno di armi: arsenale della criminalità tra Mungivacca...

Bari, scoperto deposito interrato pieno di armi: arsenale della criminalità tra Mungivacca e Triggiano – VIDEO

A um metro di profondità sotto il terrno, nelle campagne tra Mungivacca e Triggiano, a ridosso della Statale 100, la Polizia ha scoperto un vero arsenale appartenente alla criminalità organizzata barese. Un bidone di plastica, accuratamente interrato, è stato recuperato dopo ore di controlli e grazie all’utilizzo di un escavatore. All’interno sei armi da fuoco, complete di caricatori e in perfetto stato di conservazione, oltre a un centinaio di cartucce di vario calibro.

 

Nello specifico sono state recuperate: una mitragliatrice Skorpion di fabbricazione cecoslovacca; una pistola semiautomatica marca Coonan calibro 357 Magnum; una pistola semiautomatica di fabbricazione russa calibro 7,62 Tokarev; una pistola semiautomatica calibro 357 di fabbricazione ignota; una pistola semiautomatica Astra di fabbricazione spagnola e una pistola semiautomatica calibro 7,65 di fabbricazione spagnola. Si indaga per capire a quale criminalità organizzata barese.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo