Home Cronaca Gravina, blitz dei carabinieri del NOE in fondo agricolo adibito a discarica...

Gravina, blitz dei carabinieri del NOE in fondo agricolo adibito a discarica di rifiuti speciali: denunciato il proprietario

I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Bari hanno sequestrato un fondo agricolo dell’estensione di circa 20mila metri quadrati adibito a discarica di rifiuti speciali, anche pericolosi, costituti da pneumatici in disuso, coperture in eternit, bitume, guaine impermeabilizzanti in parte combuste, barattoli e fusti in parti intrisi di olio e rifiuti ospedalieri.

I militari, infatti, al termine di una specifica attività di monitoraggio, hanno constatato la presenza di una ingente quantità di rifiuti abbancati nonché una variazione della morfologia del territorio. Il proprietario dell’area, quindi, accusato di aver creato concreto pericolo per la pubblica salute e l’incolumità pubblica, è stato denunciato.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo