Home Cronaca Bari, minaccia familiari con un coltellino durante una lite: pregiudicato 40enne fermato...

Bari, minaccia familiari con un coltellino durante una lite: pregiudicato 40enne fermato dalla polizia

In preda ad una crisi di nervi, avrebbe aggredito i familiari con un coltello. 

Trasportato in ospedale da una ambulanza del 118, scortato dalla polizia, un 40enne barese, pluripregiudicato, tossicodipendente e con problemi psichiatrici.

L’uomo, durante una lite avrebbe minacciato i parenti, utilizzando un’arma da taglio che, però, non è stata ritrovata dagli agenti. 

A chiamare il 113 i vicini di casa, preoccupati per le urla che si udivano dall’appartamento di uno stabil, tra via Quintino Sella e via Nicolai.

Al vaglio della polizia la posizione del pregiudicato. 

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo