Home Cronaca Bitonto, blitz dei carabinieri in via Spadolini: arrestato pusher 23enne legato a...

Bitonto, blitz dei carabinieri in via Spadolini: arrestato pusher 23enne legato a clan

Nelle scorse ore, a Bitonto, i carabinieri hanno arrestato un 23enne del posto, già noto alle Forze dell’Ordine e legato a uno dei più agguerriti clan criminali di Bitonto, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’arresto è avvenuto nel corso di un blitz nelle case popolari di via Spadolini, dove è stato scoperto uno scantinato adibito a nascondiglio da dove il ragazzo gestiva le ordinazioni, le consegne e la custodia della droga.

Il 23enne, alla vista dei militari, ha cercato di sottrarsi alla cattura nascondendosi nello stesso locale. Un tentativo risultato inutile. Nel locale, i carabinieri hanno recuperato un borsone pieno delle più svariate droghe: circa 40 bustine di marijuana per un peso complessivo di 100 grammi, 57 involucri di hashish per un peso di 82 grammi e 77 involucri di cocaina per un peso di quasi 35 grammi. Nelle tasche del pusher, poi, 785 euro in contanti provento di poche ore di attività di spaccio. Tratto in arresto, il 23enne è stato portato in carcere.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo