Home Cronaca Beccato alla guida mentre parla al cellulare, non si ferma all’alt e...

Beccato alla guida mentre parla al cellulare, non si ferma all’alt e dà vita a inseguimento: 29enne arrestato a Trani

Ha incrociato un posto di blocco dei Carabinieri nei pressi del centro commerciale ‘La Mongolfiera’, a Trani. I militari, vedendolo alla guida mentre parlava al cellulare, gli hanno intimato l’alt ma lui, di tutta risposta, ha pigiato il piede sull’acceleratore e ha tentato la fuga. Per resistenza a pubblico ufficiale, nella serata di ieri, è finito agli arresti domiciliari un ragazzo di 29 anni.

Rocambolesca la dinamica dei fatti. L’auto del ragazzo, dopo un breve inseguimento, era stata bloccata dai militari a pochi chilometri dal posto di blocco ma il giovane, coltivando ancora l’idea di farla franca, ha tentato nuovamente di scappare, questa volta a piedi, arrivando perfino a strattonare gli uomini dell’Arma. Da ulteriori controlli, il ragazzo è risultato essere sprovvisto di patente di guida.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo