Home Cronaca Bisceglie, i carabinieri bussano alla porta e loro buttano la droga nel...

Bisceglie, i carabinieri bussano alla porta e loro buttano la droga nel wc: arrestata coppia di spacciatori

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Ieri sera i carabinieri di Trani hanno arrestato una coppia di Bisceglie, lui 35enne già noto alle forze dell’ordine e lei 32enne incensurata, sorpresi  a gestire un’attività di spaccio presso la propria abitazione.

Da tempo i carabinieri monitoravano uno strano via vai di persone nella via di residenza degli arrestati. Fino a ieri, quando hanno deciso di presentarsi alla loro porta per eseguire una perquisizione personale e domiciliare.

Colti sul fatto, quindi, i due coniugi hanno cercato di ostacolare l’operato dei militari non aprendo la porta d’ingresso  e tentando di disfarsi della droga in loro possesso gettandola nel water: 40 grammi di marjuana e 6 dosi di cocaina per un peso complessivo di 2 grammi. Per i due, alla fine delle operazioni di rito, sono scattati gli arresti domiciliari.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui