Home Cronaca Bari, sul Lungomare rifiuti nei lampioni e strutture mangiate dalla ruggine

Bari, sul Lungomare rifiuti nei lampioni e strutture mangiate dalla ruggine

Lattine di birra, cicche di sigarette, bottiglie di plastica e tanto altro. Non è quanto si dovrebbe trovare nella normalità all’interno dei cestini dei rifiuti, ma un deposito nascosto, ricavato all’interno della base di alcuni lampioni sul lungomare Imperatore Augusto, a Bari.

Ma al netto dell’inciviltà di alcune persone, quello che fa più paura è lo stato di incuria degli stessi lampioni, verniciati di nero e splendenti all’esterno, ma mangiati dalla ruggine all’interno, così come si evince dalle foto. Infine, alcune basi in pietra sono evidentemente rotte. Il timore è che con eventuali forti mareggiate, e con il passare del tempo, alcune strutture possano cedere.

Foto di Giovanni Attolico

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo