Home Cronaca Corato, entra negli uffici della SIAE e ruba materiale elettronico per 3mila...

Corato, entra negli uffici della SIAE e ruba materiale elettronico per 3mila euro: arrestato 34enne

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Ieri mattina un 34enne di Corato è stato arrestato dai carabinieri per furto in flagranza aggravato.

I militari, dopo una segnalazione giunta al 112, si sono catapultati al civico 76 di via Caracciolo: sede degli uffici della SIAE. Gli evidenti segni di effrazione sulla porta di ingresso del locale confermavano i sospetti del cittadino che aveva utilizzato il numero di emergenza. All’interno degli uffici, così, i carabinieri si sono trovati di fronte il 34enne che, indisturbato e senza troppo imbarazzo, era intento ad asportare materiale elettronico di vario tipo. Quasi fosse un trasloco, dopo gli accertamenti fatti con un responsabile dell’ufficio e la perquisizione effettuata nell’abitazione del 34enne, i militari hanno infatti constatato che il 34enne, una volta penetrato negli uffici, il materiale lo aveva asportato facendo avanti e dietro dal proprio appartamento.

Il bottino, costituito da due computer, una stampante multifunzione, orologi e vario materiale elettronico per un valore complessivo di circa 3mila euro, è stato riportato nella sede della SIAE mentre per il 34enne  sono scattate le manette e si sono aperte le porte del carcere di Trani.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui