Home Cronaca Acquaviva, arrestata borseggiatrice di Salerno: aveva rubato due carte di credito e...

Acquaviva, arrestata borseggiatrice di Salerno: aveva rubato due carte di credito e prelevato mille euro da bancomat

Approfittando della confusione creata dallo svolgimento del mercato settimanale, ha rubato il portafoglio dalla borsa di una malcapitata signora di Cassano, trovato due carte di credito con relativi PIN e prelevato in pochi minuti mille euro da un bancomat e un postamat della zona. Per questo, nella tarda mattinata di ieri, i carabinieri di Acquaviva delle Fonti hanno arrestato una borseggiatrice di Salerno, con numerosi precedenti penali anche specifici, ritenuta responsabile di furto e indebito utilizzo delle carte di credito rubate.

La donna è stata intercettata dai militari nei pressi di un istituto di credito di via Pepe, dove poco prima aveva effettuato uno dei due illeciti prelievi. La donna, quindi, è stata arrestata e condotta presso la sezione femminile del carcere di Trani.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo